Chiesa di S. Maria delle Grazie

 

La chiesa che vediamo oggi è stata edificata negli anni cinquanta sulle rovine della precedente struttura seicentesca minata durante la seconda guerra mondiale. Nelle pareti laterali troviamo le statue di S. Giuseppe, S. Cuore, Madonna delle grazie e Gesù Bambino di Praga. L’unica cappella nella chiesa è dedicata alla Madonna del Rosario. La statua della Madonna del Rosario è una delle poche cose che furono salvate dalla chiesa prima che venisse minata nel luglio del 1943. Di interesse artistico è anche il bassorilievo in argento raffigurante il Buon Pastore. Anch’esso scamapato al crollo della chiesa è oggi incastonato nella porta del Tabernacolo sul presbiterio.

Cenni storici Costruita nel 1575, originariamente era la chiesa dell'attiguo monastero di clausura delle Carmelitane. Di stile barocco, conservava molte opere d'arte di pregevole fattura, e vi si trovavano quattro altari: il primo di santa Teresa, il secondo della Madonna del Rosario, il terzo della Passione di Gesù ed il quarto della Sacra Famiglia. Alla sommità del campanile, inoltre, si trovava una guglia.

 

 

horizontal rule

Ingresso nuovo parroco P. Pietro Antonio Ruggiero

Ingresso nuovo parroco P. Domenico BannÚ

Notte di Natale 2004 - Notte di Natale 2003

50-esimo anniversario ordinazione sacerdotale di Don Vito Bottitta e Don Vito Vasta

2003 - Anno santo del Rosario

Via Crucis in legno

restauro sedia settecentesca

horizontal rule